HUMA

Cyborg botany

Marika Costa | 2019

E se le piante potessero parlare con noi, cosa direbbero? Huma nasce come un’idea progettuale basata sulla costruzione e metodologia narrativa della Design Fiction, che si presenta come un’interpretazione, quasi artistica, di uno scenario futuro in cui la Natura e gli Umani comunicano e coesistono in maggiore armonia. Permettere alle persone di “parlare” ad una pianta e “ricevere” una risposta, abbatte la barriera che da sempre separa i due mondi così apparentemente diversi, ma più simili di quanto si pensi. Il lavoro esplora l’idea di illustrare l’invisibile, combinando biologia, design e nuove tecnologie, nel tentativo di promuovere la comprensione inter-specie.

...and if plants could be able to speak with us, what would they say?